Cosa vedere dell'Emilius-Avic, Cosa vedere in Valle d'Aosta, Curiosità, Curiosità dell'Emilius-Avic, Rifugi e Bivacchi dell'Emilius-Avic

Il Bivacco Ménabréaz

Il Bivacco Ernesto Ménabréaz è situato a 2545 m sulle sponde del lago inferiore del Vallone de Les Laures. Dalla metà dell’ottocento fino all’aprile del 1950 costituì punto di appoggio e casa di caccia della famiglia Beck Peccoz. Nel 1950 Egon Beck Peccoz vendette l’intero vallone al Comune di Brissogne che, non avendo disponibilità finanziaria, concordò con la famiglia Peccoz una permuta con del bosco comunale. Il comune con l’aiuto di molteplici volontari, per la maggior parte cacciatori, ristrutturò l’abitazione e nel 1998 la dedicò al partigiano Ernesto Ménabréaz. L’amministrazione la diede poi in gestione, sempre in quell’anno, all’associazione Amis Des Laures, costituita da volontari e amanti della Montagna, per la maggior parte residenti in Brissogne. L’associazione si occupa di mantenere in buono stato la struttura, divisa in due parti, una delle quali è accessibile e aperta tutto l’anno, dotata di 12 posti letto, coperte, fornello a gas, luce, pentolame vario e stufa a legna.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.