Cosa vedere nel Rutor - Sassière, Curiosità, Curiosità del Rutor - Sassière, Rifugi e Bivacchi del Rutor - Sassière

Innovazione a 2275 metri: dormire nel Bivacco Cosimo Zappelli

Inaugurato nel settembre 2021, il bivacco è intitolato alla Guida Alpina di La Salle, Cosimo Zappelli, che scomparve nel 1990 sul Pic Gamba, dopo numerose imprese sul massiccio del Monte Bianco in cordata con Walter Bonatti. Il bivacco si trova nel Comune di  La Salle: è situato a Plan de l’Arolla a quota 2275 metri, nella parte terminale della Val du Fond, in una conca silenziosa che si affaccia su laghetti dal color cobalto e sulle anse del Torrente Lenteney. Costituisce un ottimo punto di appoggio per chi vuole scoprire il territorio incontaminato di La Salle sul versante destro della Dora, tra cime e ghiacciai selvaggi, come il Mont Monchette, la Tour du Tignet, la Pointe de la Crosatie e il maestoso Mont Paramont. La moderna e accattivante struttura, dotata di 10 posti letto con materassi e coperte, è costituita da moduli prefabbricati in legno, di ultima generazione e dal design innovativo. Il bivacco si può raggiungere da La Thuile, passando per il Rifugio Deffeyes e scendendo da Passo Alto, oppure dalla Valgrisenche, passando per il Col de la Crosatie, ma anche più semplicemente dal fondovalle, lasciando l’auto in Località La Pera o Pre Maudil, passando per Lazey ed incamminandosi lungo la Val du Fond. 

Info pratiche:

  • Altitudine: 2.275 m. s.l.m.
  • Ubicazione: Plan de l’Arolla
  • Posti letto: 10
  • Dotazione: materassi, coprimaterassi e coperte, angolo cottura per cucinare in autonomia con fornellino personale (stoviglie, piatti, alcune pentole), zona pasti con un tavolo a 4 posti, acqua di captazione, WC, elettricità con pannelli fotovoltaici, illuminazione LED. All’esterno è presente una terrazza in legno.
  • Apertura: sempre aperto
  • Difficoltà: EE
  • Segnavia: il bivacco si trova sul percorso dell’Alta Via 2, nel tratto che porta da Chabodey al Passo Alto ( segnavia AV2 – 5). Alta Via 2 tra Col de la Crosatie e Col Haut Pas.


Tempi di percorrenza:

  • dalla frazione Chabodey di La Salle (1.043 m) 3h
  • dal Rifugio Deffeyes ( 2.500 m) 2h30
  • da La Thuile ( Loc. Promise 1.540 m) 6h35
  • dal Col de la Crosatie (2.838 m) 1h15

Accesso:

  • Dal Passo Alto: splendida vista sulla zona del Rutor, si scende lungo il sentiero dell’Alta Via 2 senza particolare difficoltà. Vista panoramica sul Paramont e sulla Valle centrale.
  • Dal Colle de la Crosatie: si scende lungo un tratto tecnico ( leggermente esposto su rocce con presenza di corde di sicurezza) poi prosegue lungo il sentiero senza particolari difficoltà. Vista su lago Lenteney, Mont Paramont e catena del Monte Bianco.
  • Dal Località La Pera o Pre Maudil, passando per Lazey ed incamminandosi lungo la Val du Fond

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *