Cosa vedere dell'Emilius-Avic, Cosa vedere in Valle d'Aosta, Curiosità, Curiosità dell'Emilius-Avic

La Côte de Gargantua

Una della riserve regionali più piccole ma singolari è quella della Côte de Gargantua, nei pressi di Gressan. Questo ammasso di depositi di glaciali, sarebbe secondo la leggenda il dito mignolo del gigante Gargantua, personaggio inventato da Rabelais, sepolto da una coltre di detriti. Questo ambiente steppico permette la sopravvivenza di alcune specie vegetali abbastanza rare come l’artemisia del Vallese (Artemisia vallesiaca) o il telefio d’Imperato (Telephium imperati), normalmente presente in ambienti mediterranei.  

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *