fbpx

Ultimi articoli

Il castello di Issogne

Dove già sorgeva un insediamento in epoca romana (probabilmente una villa rustica) e una casa-forte eretta dai vescovi di Aosta, ampliata e rafforzata da Ibleto di Challant dal 1399, Giorgio

Continua a leggere »

La Côte de Gargantua

Una della riserve regionali più piccole ma singolari è quella della Côte de Gargantua, nei pressi di Gressan. Questo ammasso di depositi di glaciali, sarebbe secondo la leggenda il dito

Continua a leggere »
Il castello di Fenis

Il castello di Fenis

Storica dimora dei Challant sin dal 1242 (che ne mantennero la proprietà fino al 1716), ricostruito nelle forme attuali da Aimone intorno al 1340, il castello di Fenis è uno

Continua a leggere »

Le Miniere di Saint Marcel

Le miniere di Servette furono infatti già sfruttate dai Romani (secondo alcuni studiosi anche precedentemente) come testimonia anche una galleria, comunemente nota come “Mine Romaine” (indicata da un apposito cartello).

Continua a leggere »

Monte Marzo (2756 m)

Monte Marzo (Mont Mars) 2756 m (EE) – Itinerario 43 Emilius-Avic. Valle di Champorcher, Val Chalamy, Val Clavalité, Valloni di Saint Marcel, Laures, Arpisson, Conca di Pila Cima simbolo della

Continua a leggere »

Rosa dei Banchi (3163 m)

Rosa dei Banchi 3163 m (EE/F) – Itinerario 64 Emilius-Avic. Valle di Champorcher, Val Chalamy, Val Clavalité, Valloni di Saint Marcel, Laures, Arpisson, Conca di Pila Cima simbolo della Valle

Continua a leggere »

Punta Giulio (2771 m)

Punta Giulio 2771 m ( E ) – Itinerario 34 “Monte Rosa. Val d’Ayas e Valle di Gressoney“ Le montagne sono veicoli di storie, racconti, testimonianze di vicende di conquista’ o

Continua a leggere »

Bivacco Gastaldi

Piccolo (4 posti con coperte, gas e fornello) ma accogliente bivacco di proprietà del CAI Gressoney a poca distanza dal Lago di Netscio. La struttura in legno ricoperta da lamiera

Continua a leggere »

Monte Cervino (4478 m)

Monte Cervino 4478 m ( difficile ) – Itinerario 64 “Cervino. Valtournenche e Valle di Saint Barthélemy“ ”Lo scultore questa volta disponeva di un blocco di pietra immenso e magnifico;

Continua a leggere »